Curiosità e divagazioni

martedì 26 aprile 2016

Posted by Claudia on 10:08:00 in | No comments
Si può dire che anche in Italia abbiamo i nostri avvistamenti tipo "mostro di Loch Ness" Nel 2007 si leggeva tra le cronache bresciane: .. due sub professionisti dichiarano di aver avvistato a 25 metri di profondità, un siluro lungo più di cinque metri nelle acque del Garda (di fronte a Gargnagno). Un fatto questo alquanto strano ma non impossibile visto che i siluri possono raggiungere quelle dimensioni.Un altro pescatore di Garda dichiara alla stampa di aver visto nell'settembre 2006 una grossa pinna di pesce nelle acque antistanti il paese. Nel agosto del 1965 il giornale "L'Arena" pubblica un articolo su un avvistamento di un pesce mostruoso nel Garda.... "  Di questi avvistamenti, al momento, non ho trovato alcuna foto.

Se fossimo abituati a vedere "strani pesci" o "pesci mostruosi" più frequentemente li consideremmo un po' meno mostruosi, oppure no ?

Certo che alcuni di questi pesci sono davvero spaventosi e nessuno vorrebbe trovarsi faccia a faccia con loro, nel loro habitat; soprattutto considerato che alcuni di loro sono davvero aggressivi.


PESCE TIGRE (TIGERFISH)

I tigerfish (pesce tigre) possono essere considerati l'equivalente africanom dei piranha del Sud America, anche se appartengono ad una famiglia completamente diversa, ma sono famosi per la loro ferocia. Hanno denti affilati come rasoi che sono ad incastro, corpi snelli e velocissimi. I tigerfish sono predatori aggressivi ed hanno un sacco pieno di gas nel corpo che viene utilizzto come un ricevitore audio. Questo trasmette le vibrazioni dall'acqua, consentendo di individuare tutti gli animali vicini e rispondere di conseguenza. Quando il cibo è scarso il tigerfish possono ricorrere al cannibalismo e possono attaccare mortalmente anche gli esseri umani. Ci sono diverse specie di tigerfish e possono essere di varie dimensioni. Alcune specie possono superare anche i due metri di lunghezza.
Pesce Tigre


SQUALO FRILLED (Shark Frilled)

Lo squalo frilled ( Chlamydoselachus anguineus ) si può trovare sia nell' Atlantico che nel Pacifico. Si tratta di una specie rara che generalmente si muove vicino al fondo e raramente si porta verso l'alto.  È stato catturato in acque profonde intorno ai 1500 mt, ma in Giappone è più comune trovarlo a profondità di 50-200 m.  Sembra un pesce abbastanza primitivo a tal punto che è stato definito un " fossile vivente ". Può raggiungere una lunghezza di 2 m ed ha un colore marrone scuro, un corpo con movimenti che ricordano l'anguilla ed il suo nome deriva dalle frange delle fessure branchiali , di cui ci sono sei coppie con la riunione prima coppia attraverso la gola. Osservato raramente, lo squalo frilled cattura la sua preda piegando il corpo e balzando in avanti, come un serpente. Le lunghe mascelle estremamente flessibili consentono di ingoiare prede di grandi dimensioni, mentre le numerose file di piccoli denti aghiformi evitano la fuga. Si nutre principalmente di cefalopodi , ma può consumare pesci ossei e altri quali. Questa specie è vivipara: gli embrioni sono in capsule costituite da uova, con una specie di tuorlo che le avvolge. Il periodo di gestazione è lungo circa tre anni e mezzo: la più lunga di qualsiasi vertebrato . Per ogni schiusa nascono tra 2 e 15 piccoli e non esiste una distinta stagione riproduttiva. L' Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) ha valutato come a rischio di estinzione questa specie , per il suo basso tasso di riproduzione.
Squalo Frilled

PESCE BLOB

Il pesce blob appartiene alla famiglia Psychrolutes, genere "marcidus". In effetti ... Questa specie vive nell'Oceano Pacifico sudoccidentale, nelle acque costiere australiane meridionali, a una profondità compresa tra i 600 e i 1.200 metri. Attualmente è a rischio di estinzione a causa della pesca a strascico sui fondali. Presenta un corpo flaccido, poco compresso ai fianchi, con testa grossa e occhi grandi. Le pinne sono ampie e arrotondate. La livrea è semplice: tutto il corpo è grigio rosato, chiazzato di bruno. La bocca e le labbra sono bianco-rosate. La carne di questo pesce è costituita per la maggior parte da una massa gelatinosa di densità leggermente inferiore a quella dell'acqua, che gli permette di galleggiare sopra il fondale senza sprecare energie nuotando. A causa dell'inaccessibilità del suo habitat, è stato studiato e fotografato raramente in natura. Raggiunge una lunghezza massima di 30 cm.
Pesce Blob

PESCE LUPO

Anarhichas lupus, conosciuto in italiano come pesce lupo o lupo di mare, è un pesce osseo appartenente alla famiglia degli Anarhichadidae. L'aspetto generale di questo pesce è simile a quello di una grande bavosa (pesce della famiglia Blenniidae comprende circa 400 specie di pesci bentonici).  Il corpo è allungato e compresso lateralmente, la testa grande e rotondeggiante, la bocca ampia con forti mascelle dotate di 10-12 denti caniniformi robusti e ben visibili che ogni anno vengono cambiati. Le pettorali sono larghe, adatte ad ancorare il pesce sul fondo roccioso. La parte superiore della testa, i fianchi, il dorso e le pinne sono grigio-azzurri, nerastri o rossicci con alcune fasce verticali non ben distinte di colore scuro, la parte inferiore è biancastra con punti scuri. La taglia massima è di 150 cm per oltre 20 kg di peso. Ma se questo è vero allora l'esemplare nella foto non è un pesce lupo o almeno non un pesce lupo normale, perchè nella foto c'è un esemplare mostruosamente lungo.  Il pesce lupo è comune nell'Oceano Atlantico dal Golfo di Guascogna all'Islanda e alle coste della Groenlandia e della Lapponia, nella parte occidentale di questo oceano è presente sulle coste canadesi e degli USA a sud fino al New Jersey.  È riportata la cattura di un esemplare nel mar Mediterraneo, in Liguria (Varazze), nel 1958.  Vive su fondi rocciosi a profondità fino a 600 metri (di solito non oltre 100). I giovani si incontrano anche in acque costiere.
Pesce Lupo
Pesce lupo dalle dimesioni eccezionali

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo. Tutti i commenti sono moderati e verranno pubblicati appena possibile.

loading...

Cerca nel blog