Curiosità e divagazioni


mercoledì 9 aprile 2014

Posted by Claudia on 09:19:00 in | 3 comments

Nel 1880 venne brevettata negli Stati Uniti una “Sedia Sanitaria”, era munita di due lunghe leve che, azionata dal “Paziente” metteva in moto tutto un insieme di ruote dentate e di molle che permetteva di ottenere le più diverse combinazioni di piegamenti, scosse e sobbalzi. 

Essa venne poi lanciata sul mercato con la seguente immaginifica descrizione: 
  • Una sedia che sostituisce vantaggiosamente un cavallo da sella. 
  • Indispensabile per la salute e la felicità dei milioni di persone che il lavoro costringe a restare sempre sedute, perché essa tiene in esercizio tutti gli organi vitali del corpo. 
  • Essa guarisce da affezioni come: lesioni del fegato, ulcere dello stomaco, calcoli biliari, indigestioni, ipocondria, nevrastenia, costipazioni, malaria, itterizia, emicranie, anemie, reumatismi e molte altre ancora. Essa inoltre previene il colera, il tifo, la difterite e molti altri gravi morbi.


3 commenti:

  1. Wow! La prima sedia con vibra-massaggio :D
    Non so neanche se si dice così!

    RispondiElimina
  2. Vero ! Anche se credo che diversi si siano schiacciati le dita tra leve e meccanismi vari :-))

    RispondiElimina
  3. ai lati le leve del comando! le nostre hanno anche la colla se il committente è il Parlamento!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo contributo. Tutti i commenti sono moderati e verranno pubblicati appena possibile.

loading...

Cerca nel blog