Curiosità e divagazioni

venerdì 26 luglio 2013

Posted by vic23 on 10:04:00 in | No comments

Officina dell’Ambiente trasforma la casa rendendola eco friendly con Matrix, i mattoni in materiale di riciclo; il trattamento e la valorizzazione delle scorie da incenerimento RSU messo in atto, riescono a produrre un nuovo materiale, da riciclo, ma valido e perfettamente utilizzabile nel settore edilizio.

La materia prima seconda è efficiente, biocompatibile, ed è un valido sostituto delle materie prime utilizzate di norma nel settore delle costruzioni edilizie; questa politica è alla base della salvaguardia delle risorse, attraverso il riutilizzo di scorie che sarebbero altrimenti state destinate alla discarica e all’incenerimento.

Le scorie sono ricche di minerali, materiali ferrosi, ceramiche, vetro, e Officina Natura da questi ricava Matrix, un prodotto a base silicea ricca di ossidi e alluminio; la sostenibilità del processo è garantita dalla certificazione ambientale di prodotto EDP ottenuta il 25 marzo 2013, dopo la verifica dell’impatto che i prodotti Matrix hanno sull’ambiente.

Rispettando le politiche ambientali comunitarie, riducono l’impatto dell’incenerimento delle scorie, delle nuove estrazioni, incrementano lo sviluppo di un’edilizia sostenibile permettendo l’ottenimento delle certificazione che garantisce la sostenibilità di un edificio.

I prodotti Matrix certificati sono:

Matrix Standard, utilizzato in sostituzione della materia prima argillosa per la produzione di cemento;

AGMatrix, per calcestruzzo e ceramica;

SandMatrix, 3 sabbie per la fabbricazione di manufatti in calcestruzzo, come smagrante dell’argilla e altro.

Officina dell’Ambiente, da Lomello, in provincia di Pavia, è da tempo impegnata in una “battaglia” etica a favore del riciclo e dell’ecologia; le tematiche green sono alla base della sua filosofia di lavorazione tanto che, già dal 2007 è autorizzata a lavorare 250000 tonnellate all’anno di rifiuti speciali non pericolosi e ha ottenuto la Registrazione ambientale EMAS attraverso l’implementazione di Sistema di Gestione Ambientale.

Con i mattoni ecologici è possibile ora fare un passo in avanti e realizzare case che utilizzino prodotti a basso impatto ambientale sapendo che per la loro realizzazioni ci si è affidati a una società che riduce le immissioni inquinanti e l’utilizzo di energia, utilizza sistemi di trattamento delle acque alfine di abbattere l’inquinamento delle acque di scarico, e riduce le polveri diffuse attraverso un sistema di nebulizzazione delle scorie.

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo. Tutti i commenti sono moderati e verranno pubblicati appena possibile.

loading...

Cerca nel blog